Janssen Oncology
Roche
ELN 2018
Ematobase.it

Anemia emolitica su base immunitaria indotta dalla Cabergolina in un adolescente con prolattinoma


I prolattinomi sono tumori ipofisari comuni che possono causare disfunzione gonadica e infertilità legata a iperprolattinemia.
Gli agonisti della dopamina rappresentano il trattamento di prima linea in questi pazienti.

La Cabergolina ( Dostinex ) porta a una significativa riduzione dei livelli di prolattina nel siero e le dimensioni del tumore nei pazienti con prolattinoma.

Gli agonisti della dopamina sono stati associati ad effetti avversi quali nausea, vomito e psicosi.

E’ stato riportato un caso di anemia emolitica su base immunitaria indotta dalla Cabergolina.

Il paziente aveva storia di trattamento con Cabergolina per prolattinoma e ha presentato debolezza, stanchezza, nausea e pallore.

Gli esami di laboratorio hanno rivelato una grave emolisi su base immunitaria correlata alla anemia.

Non sono emerse cause identificate per spiegare l'anemia emolitica ad eccezione della Cabergolina. Pertanto, la terapia con Cabergolina è stata sospesa, e successivamente l’anemia emolitica si è risolta, senza più verificarsi.

Questo è il primo caso pediatrico riportato di prolattinoma e di anemia emolitica indotta dalla Cabergolina. ( Xagena2013 )

Gürbüz F et al, J Pediatr Endocrinol Metab 2013: 1-5

Emo2013 Onco2013 Farma2013


Indietro