ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Fattori di rischio clinici e metabolomici associati a declino rapido della funzionalità renale nella anemia a cellule falciformi


La nefropatia da anemia falciforme ( SCD ) e la bassa velocità di filtrazione glomerulare stimata ( eGFR ) sono fattori di rischio per la mortalità precoce.
Inoltre, il tasso di declino di eGFR predice la progressione verso la malattia renale allo stadio terminale in molti contesti clinici.
Tuttavia, i fattori che predicono il declino della funzionalità renale nella nefropatia da anemia falciforme sono scarsamente documentate.

Utilizzando dati clinici, di laboratorio, genetici e metabolomici, sono stati valutati i predittori di declino della funzionalità renale in una coorte di 288 adulti ( età media 33.0 anni ).
In 193 soggetti con dati di follow-up a 5 anni, il tasso medio di diminuzione di eGFR è stato pari a 2.35 ml/min/1.73 m2 per anno, quasi il doppio di quello degli adulti afro-americani in generale.

L'iperfiltrazione era prevalente al basale ( 61.1% ) e il 36.8% dei soggetti ha avuto un rappido declino di eGFR ( maggiore o uguale a 3 ml/min/1.73 m2/anno ).
ll genotipo Hb grave, la proteinuria, la conta piastrinica e reticolocitaria e la pressione sistolica più alte, il livello di emoglobina e l'indice BMI più bassi sono stati associati a un rapido declino.

Un sistema di valutazione del rischio è stato creato utilizzando queste 7 variabili ed era altamente predittivo di declino rapido di eGFR, con probabilità di rapido declino che aumenta di 1.635 volte per ogni incremento di un punto ( P minore di 0.0001 ).

Il rapido declino di eGFR è stato anche associato a un più alto punteggio di gravità del sistema di organi e al picco di creatinina.
Inoltre, due metaboliti ( dimetilarginina asimmetrica e acido chinolinico ) sono stati associati a rapido declino.

Ulteriori indagini sulla nefropatia da anemia falciforme, sui marcatori precoci della nefropatia da anemia falciforme e gli strumenti per la stratificazione del rischio dovrebbero informare studi interventistici mirati a rallentare il declino della velocità di filtrazione glomerulare e migliorare gli esiti di anemia falciforme. ( Xagena2018 )

Xu JZ et al, Am J Hematol 2018; 93: 1451-1460

Emo2018 Nefro2018



Indietro